Autore: Sam

ALZANO LOMBARDO “LE RAGIONI DEL NO”

Auditorium ” Caduti di Nassiriya” Piazza Caduti di Nassiriya 3,  ALZANO LOMBARDO giovedì 13 ottobre – ore 20.45 “LE RAGIONI DEL NO” Un’occasione per informarsi ed orientarsi contro i luoghi comuni. Franco Cattaneo de L’Eco di Bergamo intervista prof. FILIPPO…

ATTUARE LA COSTITUZIONE  NON DEFORMARLA

CONOSCERE PER CAPIRE   CAPIRE PER DECIDERE GIOVEDI 6 OTTOBRE ALLE ORE 21,00  A CARAVAGGIO – CENTRO CIVICO DI SAN BERNARDINO (saletta primo piano) INCONTRO PUBBLICO   LE RAGIONI DEL NO AL REFERENDUM COSTITUZIONALE   INTERVERRANNO: FILIPPO PIZZOLATO  – Docente di…

Consulta su Italicum, Comitato per il No: “Pronti a presentare un nuovo referendum. Finisce l’alibi sullo scambio tra riforma e legge elettorale”

“Noi non commentiamo le decisioni della Corte, ne prendiamo atto con rispetto anche quando possiamo non essere del tutto convinti». Così Alfiero Grandi, vicepresidente del Comitato per il No alla notizia del rinvio della decisione della Consulta. «Ci sono due…

Ciampi, Andreatta e il divorzio tra Tesoro e Banca d’Italia. Un passaggio decisivo nella storia italiana

  di Tommaso Nencioni* Andando a ritroso nella nostra storia recente, uno degli snodi che forse ha più caratterizzato il panorama politico nazionale è stato il cosiddetto divorzio tra Ministero del Tesoro e Banca Centrale (1981), nel quadro degli accordi…

Lo schiaffo del soldato

Alfonso Gianni  ( Il manifesto del 10 settembre 2016 )   Solo una settimana fa, in apertura del Forum Ambrosetti a Cernobbio, Matteo Renzi dichiarava che “l’Italia va meglio, ma non basta”. Una pallida retromarcia rispetto ai soliti toni trionfalistici,…

Il fallimento della formula “più stato per il mercato”

di Pasquale Cicalese per Marx21.it “Come è evidente dal progetto Industria 4.0 ritengo sia necessario lavorare sull’offerta e sulla competitività del sistema industriale perché rende possibile una crescita di lungo periodo. Una volta che il sistema è competitivo riesce a vendere ed…

EUROPA, STATI UNITI E TTIP

Il negoziato di liberalizzazione del commercio e dei servizi tra Europa e Stati uniti Ttip è «di fatto fallito perché noi europei non possiamo accettare supinamente le richiesta americane»: la dichiarazione choc è del ministro dell’economia tedesco Sigmar Gabriel al…

No alle centrali idroelettriche in Val Vertova

Comunicato stampa In data 16 giugno c.a. in Provincia di Bergamo si è svolta la Conferenza di Servizi in seguito alla richiesta dell’Immobiliare Primo Sole di realizzare due Centrali Idroelettriche della potenza ciascuna di 200 Kw sul torrente Vertova, con…

Centraline in Val Vertova, la società ritira il progetto presentato in Provincia

  Un primo grosso risultato. Grazie all’iniziativa dei cittadini, del comitato e di Rifondazione Comunista. La società promotrice, tuttavia, potrebbe in futuro ripresentare il progetto… Per questo continuiamo la raccolta delle firme. Stasera e fino a domenica 14 agosto, tutti…

Moldavia l’anti-comunismo è in rotta: la falce e il martello, così come il nome “comunista”, non sono più vietati

 Se l’offensiva anti-comunista si intensifica in tutta Europa, assume forme più brutali in Europa orientale: in Moldavia come in Ungheria, l’interdizione stessa dei simboli, del nome e dell’ideologia comunista è posta oramai sul tavolo. La Moldavia, al di là delle…

Il nostro ‘no’ alla riforma costituzionale

di Osservatorio Sulla Repressione   In Italia, le lotte sociali sono ridotte sempre più a un mero problema di ordine pubblico, additate come fatto delinquenziale. Dalle giornate di contestazione al vertice del G8 a Genova nel luglio 2001 numerosi sono stati…

Torre Boldone (bg). FESTA DI LIBERAZIONE 2016 da venerdì 5 a domenica 14 agosto. Il programma

Tutte le sere da venerdì 5 agosto a domenica 14 agosto, a Torre Boldone (bg) nello spazio feste presso gli impianti sportivi di Viale Lombardia   Tutte le sere: SERVIZIO RISTORANTE – PIZZERIA – BAR – “REBELOT” SPAZIO GIOVANI COMUNISTI…

Bergamo. Cascina Ponchia occupata: il comune vuole il risarcimento

La solidarietà di Rifondazione Comunista agli occupanti Apprendiamo in questi giorni dai giornali locali che l’amministrazione Gori si è costituita parte civile nel processo per invasione e imbrattamento di edificio relativo all’occupazione della Cascina Ponchia, chiedendo il risarcimento di 150.000€…

Valle Vertova. Dal dire al fare…

Note di Vittorio Armanni sulla mobilitazione ambientalista contro le centrali idroelettriche nella Valle Vertova. I primi giorni di aprile la Segreteria Provinciale di Bergamo e il CircoloTorre Boldone-Valle Seriana del Partito della Rifondazione Comunistahanno preso conoscenza della richiesta di una…

Referendum costituzionale. Gli apocalittici del Sì

Referendum costituzionale. Se vince il No nessun diluvio: il Quirinale cercherà un nuovo governo. E le camere una nuova legge elettorale Un tempo c’erano i gufi, gli oppositori prevenuti di ogni cambiamento. Costoro – secondo quanto veniva propagandato dai costruttori…

Il Movimento 5 stelle ha difeso il sistema

Wu Ming, collettivo di scrittori  (In risposta ai commenti e alle reazioni provocate da questo articolo, i Wu Ming hanno pubblicato il 27 febbraio 2013 nel loro sito Giap un post intitolato Perché “tifiamo rivolta” nel Movimento 5 stelle). Adesso che…

TRESCORE BALNEARIO. INCONTRO PUBBLICO SULLA RIFORMA COSTITUZIONALE

Lunedì 27giugno, ore 20.30, presso Biblioteca A. Meli, Via Roma 140 a Trescore Balneario Relatrice: Barbara PEZZINI (Ordinaria di Diritto costituzionale Università di Bergamo) L’incontro è promosso dalla Amministrazione comunale di Trescore Balneario.

Leave o Remain. La partita si gioca sui migranti.

Alfonso Gianni La deputata laburista, Jo Cox, uccisa in modo efferato nel suo quartiere da un cittadino inglese, trasforma in tragedia la drammatica campagna referendaria su Brexit. La sua morte ha fermato la propaganda elettorale spinta a pesanti livelli di…

“Legge sul negazionismo. Revisionismo e uso politico della storia”. Intervento di Franco Astengo

La Camera dei Deputati ha approvato la legge che condanna il “negazionismo”: un provvedimento atteso e che dovrà essere applicato. Non si risolve, però, per via legislativa il tema che pone Alberto Melloni oggi scrivendo sulle pagine culturali di Repubblica…