Autore: cocofrancesco

Ancora delle piazze e dei brand

La montagna di merce griffata, contraffatta e sequestrata, allestita in Piazza della Signoria è certo la migliore di tutte le installazioni che vi hanno avuto luogo per volere di questa amministrazione. Perché non c’è niente di più efficace per rappresentare…

La piazza (Vecchia) che diventa location è morta

  Siccome ricomincia la fiera dell’espropriazione della piazza di Città Alta che colminerà nella solita kermes paesaggistica voluta dal centrodestra e confermata da Gori, ritengo utile pubblicare una riflessione di Salvatore Settis pubblicata  sul Fatto Quotidiano dal significativo titolo “La piazza…

UNESCO O NON UNESCO?

Ora molti tra i politici bergamaschi che mai hanno alzato un dito per ottenere il risultato  commentano entusiasti l’avvenuto inserimento del sito proposto da Bergamo nel patrimonio mondiale dell’umanità e qualcuno si accolla anche meriti che non ha. Basti leggere…

Al ‘popolo del Brancaccio’ e a tutti quelli che si uniranno

Vogliamo per prima cosa ringraziare tutte e tutti per l’entusiasmo, l’intelligenza e la passione civile con la quale avete partecipato all’assemblea di domenica, e poi al dibattito sulla rete e nelle tante occasioni di incontro che hanno punteggiato questa settimana.…

VERSO IL 18 GIUGNO PER USCIRE TUTTI DALL’ANGOLO

L’appello lanciato da Anna Falcone e Tommaso Montanari per un’alleanza popolare per la democrazia e l’uguaglianza irrompe in un dibattito attorno alle prossime scadenze elettorali che si stava avvitando su sé stesso e cerca di spezzarne le logiche negative e ripetitivamente…

“Serve un nuovo progetto di società, che guardi ai valori della Carta”: l’appello di Libertà e Giustizia

“La nostra cultura politica ci obbliga a dire che la più vasta possibile unione che sorga fuori dei confini dei partiti tradizionali tra persone che avvertano l’urgenza del momento come servizio nei confronti dei tanti sfiduciati nella politica e nella…

Lovere. La mobilitazione ha vinto. I neo-fascisti costretti ad un passo indietro

di Fabrizio Baggi per l’Osservatorio Democratico Sulle Nuove Destre Alcune foto: QUI   Video: QUI (BG) 27 maggio ore 14:00, davanti al cimitero che da anni è la scena dell’ennesima pagliacciata di stampo fascista si concentra la popolazione antifascista e democratica.…

Appello: “A LOVERE (bg) BASTA SFILATE NEO-FASCISTE”

Sabato 27 Maggio 2017, PRESIDIO ANTIFASCISTA al Cimitero di Lovere (bg), ore 14,00. “APPLICARE LA COSTITUZIONE – NESSUNO SPAZIO AI FASCISTI” A tutte e tutti i democratici, le democratiche, gli antifascisti e le antifasciste Da alcuni anni a fine maggio…

Neoliberalismo, l’ideologia alla radice di tutti i nostri problemi

di George Monbiot Immaginate se il popolo dell’Unione Sovietica non avesse mai sentito parlare del comunismo. L’ideologia che domina le nostre vite, per la maggior parte di noi non ha un nome. Menzionatela nelle vostre conversazioni e avrete in risposta…

Shock economy. Il liberismo non ha più bisogno della democrazia

di Marco Bersani Sino a prima dell’avvento del modello neoliberale, in parte come frutto del confronto da “Guerra Fredda” fra Occidente e “blocco sovietico” che ha attraversato tutto il dopoguerra del secolo scorso, il modello capitalistico poteva vantare la democrazia,…

“Def, il Governo tira a campare in attesa dell’Ecofin e del Fiscal Compact”. Intervento di Roberto Romano

Il Documento Economico e Finanziaria (DEF) e il Piano Nazionale delle Riforme (PNR) per il 2018 sono lo specchio fedele dell’attuale dibattito europeo e nazionale. Si naviga a vista in attesa di buone nuove. Non mancherebbero le occasioni per disegnare…

Rivoluzione? Si può fare, il nuovo libro di Paolo Ciofi

Maria R. Calderoni  Ben fatto, Capitalismo. Paolo Ciofi ne è soddisfatto e ne elenca i principali “meriti”: «Intensificazione dello sfruttamento, aumento delle disuguaglianze, disgregazione della società». Di più di più. Ci sono da mettere in conto quei problemini lì, quelli…

Il “forgotten man”: quando il risentimento diventa populismo

Come se fossimo entrati all’improvviso dentro un quadro notturno di Hopper, bisogna sbirciare ogni tanto quell’uomo col cappello in testa e il bicchiere tra le mani sul bancone del bar, che è venuto a sedersi sullo sgabello di fronte, da…

10° Congresso PRC-Bergamo. La relazione introduttiva del segretario Francesco Macario

“La speculazione di regola si presenta nei periodi in cui la sovrapproduzione è in pieno corso. Essa offre alla sovrapproduzione momentanei canali di sbocco, e proprio per questo accelera lo scoppio della crisi e ne aumenta la virulenza. La crisi…

24 marzo 1999, quella “guerra umanitaria” che ha aperto le porte al nuovo disordine mondiale. Mister D’Alema do you know?

Ebbero inizio proprio il 24 Marzo, nel 1999, diciotto anni fa, i bombardamenti su Belgrado e sulla Jugoslavia dell’epoca, da parte degli Stati Uniti e della Alleanza Atlantica, la NATO. Fu il primo di 78 giorni di guerra, una guerra…

“ALMEN NEL CANTO NON VOGLIAM PADRONI – IL NOSTRO CANTO LIBERO”

L’Associazione musicale “GRUPPO PANE E GUERRA” con il patrocinio del Comune di Ponteranica, dell’Istituto Ernesto De Martino di Sesto Fiorentino, de Il Deposito.org Canti di Protesta con la collaborazione dell’Associazione Bandistica Musicale Vivace e della Cooperativa “Dante Paci e Ferruccio…

8 Marzo 2017 Sciopero Globale Femminista

CORTEO ABERGAMO,  mercoledì 8 marzo ore 18, piazzale Malpensata I femminismi che stanno emergendo a livello internazionale, nelle lotte di tutto il mondo hanno elementi nuovi ed inclusivi: nascono dal basso, sono finalmente appartenenti alle giovani donne e si caratterizzano…

Le Foibe e la foto sbagliata usata da Bergamonews.it per illustrare la presa di posizione dei fascisti di FdI

Foto usata spesso per  illustrare il tema “Foibe”: non sono italiani che vengono fucilati da “feroci titini”, bensì  5 ostaggi sloveni che stanno per essere passati per le armi dalle truppe italiane durante l’occupazione della Slovenia (1941-1943) Lettera di Francesco…