Bergamo. Firma per revocare la cittadinanza onoraria a Mussolini

Raccolta-Firme1-700x325
Anche presso la Federazione di Rifondazione Comunista, Via Borgo Palazzo 84/g a Bergamo, tutti i pomeriggi da lunedì a venerdì, ore 15-19, tel. 035.225054

Appoggiamo pienamente l’iniziativa promossa dall’Isrec e dalla Rete Aldo Dice 26×1, e sostenuta dal Comitato Bergamasco Antifascista, in merito alla raccolta firme per la revoca della cittadinanza onoraria a Mussolini a Bergamo.

Oggi più che mai, nel 70° anniversario della Liberazione dalla barbarie nazifascista, in un periodo storico in cui le destre xenofobe e razziste sdoganano il fascismo e fomentano una pericolosa guerra fra poveri è doveroso difendere e rivendicare i valori dell’antifascismo su cui si basa la nostra Costituzione, nata dalla Resistenza partigiana.

Per tutto il mese di novembre sarà possibile firmare la petizione anche presso la sede provinciale di Rifondazione Comunista a Bergamo, in via Borgo Palazzo 84/G. (Segreteria provinciale Prc-Se, Coordinamento provinciale Giovani/e Comunisti/e)

VN:R_U [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:R_U [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
To report this post you need to login first.

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • Digg
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

1 comment for “Bergamo. Firma per revocare la cittadinanza onoraria a Mussolini

  1. Emanuele23
    25 novembre 2015 at 10:28

    A riprova di quanto “abbia ragione” il sindaco Gori sul fatto che il fascismo sia ormai un fatto della storia…… vedi il video

    http://www.bergamonews.it/cronaca/multato-gadget-fascisti-barista-scrive-sul-vaglia-me-ne-frego-il-video-210324

    Segnala abuso

    VN:R_U [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VN:R_U [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)

Comments are closed.