LOCATELLO. MARIANNE NON E’ SOLA: LA SOLIDARIETA’ SI MOBILITA PER FERMARE SFRATTO

images

* Sabato 27 giugno, PRESIDIO, in Via Dante Alighieri a Locatello (Valle Imagna)

Marianne è una donna sola. E’ rimasta senza lavoro due anni fa. Da quel momento si è depressa e ha avuto notevoli problemi di salute. A causa di questa situazione non è più riuscita a pagare l’affitto.
Per questo la proprietà ha avviato lo sfratto per morosità e domani mattina l’ufficiale giudiziario si presenterà per eseguire lo sgombero dell’alloggio scortato dalle forze di polizia.
Gli attivisti anti-sfratto organizzeranno un presidio domani, sabato 27 giugno dalle ore 10 in solidarietà a Marianne. “Il comune di Locatello è senza Ammnistrazione comunale ed è retto da un Commissario”. Fabio Cochis, Segretario del Unione Inquilini, dichiara: “Chiediamo che il Prefetto di Bergamo e il Commissario prefettizio assumano i provvedimenti necessari per sospendere lo sfratto e per garantire un alloggio alternativo a Marianne, viste anche le sue condizioni di salute”. (A cura di: Unione Inquilini. Per comunicazioni tel 339.7728683)

VN:R_U [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:R_U [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
To report this post you need to login first.