BUNKER. Il Signore delle Mosche

Pandemonium Teatro
Teatro d’Arte Contemporanea per le Nuove Generazioni

Presenta

Les Nuages Noirs
In
BUNKER
Il Signore delle Mosche

12, 13, 14 marzo, ore 10:00
Teatro del Borgo – Bergamo

BUNKER_Il signore delle mosche_IT

“Teatro da vivere insieme…con la classe”, la rassegna organizzata da Pandemonium Teatro
per le scuole del territorio, questa settimana ha il piacere di presentare un ospite d’onore,
la compagnia Les Nuages Noirs che con “Bunker.Il Signore delle Mosche”,
andrà in scena a grande richiesta per tre mattine consecutive al Teatro del Borgo.

Qualcuno ha avuto il piacere di conoscerli la scorsa estate, in occasione di un laboratorio condiviso con l’Atelier NoMade di Pandemonium Teatro, che diede vita a una perfomance teatrale ispirata all’omonimo romanzo di William Goldin “Il Signore delle Mosche”. Fu in quella occasione che i teatranti francesi di Les Nuages Noirs, diretti dalla giovane regista Martina Raccanelli, ebbero modo di sperimentarsi con modalità e culture teatrali diverse, nel processo di condivisione che al tempo fu segnalato come un confronto tra Italia e Francia, ma che di fatto, fu molto di più.
Sono infatti sette le nazionalità presenti nel gruppo dei NoMade, la cui provenienza spazia dalla Spagna all’Africa, dall’Italia alla Russia e dove è la multiculturalità che accresce costantemente quel potenziale artistico e innovativo tanto prezioso nell’atto creativo. Specialmente in casi come questo, dove la ricerca nei diversi ambiti (anche quello musicale) è il filo conduttore che lega tutti gli intenti.
Una volta tornato a casa, con un bagaglio culturale certamente arricchito, il gruppo di francesi ha colto al volo gli stimoli provenienti da questo incontro, proseguendo la sua riflessione sul lavoro svolto e valorizzandolo ulteriormente fino a raggiungere una produzione ad hoc, che avremo il piacere di conoscere nelle tre mattinate di questa settimana in cui Les Nuages Noires si esibiranno sul palcoscenico del Teatro del Borgo per studenti e insegnanti della scuola secondaria.

Il protagonista è sempre lui, il romanzo di Golding che narra la storia di un gruppo di persone abbandonato in un luogo lontano da tutto. Quattro ragazzi completamente soli si organizzano per poter sopravvivere. Il tempo passa e i legami con il mondo si rarefanno: i quattro, crescendo, reimpostano la loro personale visione della società. Liberi di inventare il loro proprio mondo, fondano un gruppo solidale orizzontale, in cui i legami tra di loro sono il centro della loro esistenza. A poco a poco dimenticano come si parla, come si sta in società, dimenticano i doveri, la paura, le banche, le gerarchie.
Ma un giorno di tempesta trovano una radio: il mondo che hanno dimenticato ritorna a farsi sentire.
Giovedì 12, venerdì 13, sabato 14 marzo, ore 10:00
Teatro del Borgo, Bergamo.
IL SIGNORE DELLE MOSCHE – Les Nuages Noirs
Regia Martina raccanelli
Con Clèment Delperiè, Timothèe Francois, Nolween Peterschmitt, Davi Terrier
Musiche “Notte e Nebbia”
Testo di Jean-Marie Clairambault
Traduzione e adattamento Maddalena Caliumi

Info: 035 235039 info@pandemoniumteatro.org

Francesca Parisi
Ufficio Stampa e Comunicazione
par.fran@gmail.com
333 2142891
comunicazione@pandemoniumteatro.org

VN:R_U [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:R_U [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
To report this post you need to login first.